Ritorno a Scuola


Alcuni genitori ci hanno informati che la scuola del Cinquale in questi giorni, a meno di un mese dalla fine dell’anno scolastico, sarà oggetto di una febbrile operazione di pulizia generale, di tinteggiatura e opere di manutenzione, il tutto motivato sembra dall’imminente visita del capo della polizia Franco Gabrielli, già studente Montignosino decenni fa.

Questa scuola è inserita nel patrimonio da alienare all’interno dell’operazione per la realizzazione della nuova struttura.

Per queste lavori, sembra che gli studenti, anche durante l’intervallo ricreativo dovranno rimanere nelle loro classi, disagio questo che ha già fatto rumoreggiare alcune famiglie.

Montignoso sicuramente è onorata della visita di uno dei suoi figli più prestigiosi, ma a nostro avviso la manutenzione è un obbligo ‘ da compiere non solo per le visite esterne, ma dovrebbero esser l’ordinario, per rispetto a chi frequenta ogni giorno le scuole: studenti, insegnanti e operatori scolastici; se alla scuola del cinquale hanno avuto modo di utilizzare i computer e i supporti informatici e anche grazie al nostro aiuto e alle donazioni che abbiamo fatto non solo al cinquale , impegno che abbiamo portato avanti anche durante l’anno dove richiesto per far sì che i ragazzini avessero modo di usare tali strumenti.

Inoltre ci sembra offensivo che da queste opere di manutenzione vengano escluse le altre scuole del nostro comune, che necessitano di altrettanta cura.

Da anni il M5S chiede, inoltre, interventi strutturali per gli adeguanti alla normativa antisismica su tutti i plessi carenti, e invece da anni assistiamo a tagli alla manutenzione scolastica; l’ultimo di oltre 150mila euro nel bilancio triennale per l’anno 2016.

La scuola non è un centro di spese su cui fare tagli, ma un investimento per il nostro futuro, per le generazioni avvenire, sarebbe opportuno a nostro avviso, proprio perché’ Gabrielli conosca la nostra realtà, una visita al nuovo plesso del Cinquale, oggi un cantiere abbandonato, fermo da ormai 7 mesi.

I montignosini, che vivono quotidianamente il nostro territorio segnalano in tutte le frazioni scene di degrado, rifiuti abbandonati, e anche alcuni edifici in cattivissimo stato di manutenzione.

Questa amministrazione ha fatto promesse importanti in campagna elettorale di un miglioramento generale del territorio, cosa oggi lontanissima.

Questa è un’ amministrazione di facciata, che vive di espedienti, di ritardi, di giustificazioni, per il M5S, è fondamentale la sostanza: le scuole devono essere a misura di chi le utilizza, all’altezza dello scopo formativo e sicure e salubri.

Ben venga la necessaria manutenzione, ma non per una sola scuola e soprattutto non a fine anno.

logom5s_new

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...