é il momento di dire qualcosa


L’intervento del senatore del M5S Giarrusso sulla vicenda Cisma e sul traffico illecito di rifiuti pericolosi, sui conferimenti di Cisma presso la discarica di ex cava fornace alimenta ulteriormente le nostre preoccupazioni.

Il M5S di Montignoso, da anni è impegnato su questo tema, con una puntuale informazione e divulgazioni delle notizie riguardante la discarica e la sua gestione.

Abbiamo portato a conoscenza tutti dei rapporti Arpat, e di quanto abbiano rilevato.

Durante il consiglio comunale straordinario del 6 dicembre scorso, abbiamo sostenuto il Comitato dei Cittadini contro la discarica nell’evidenziare che molte aziende che conferiscono a cava fornace sono interessate da indagini su reati ambientali e traffico illecito di rifiuti.

In quella sede e successivamente in commissione sulla discarica, siamo stati promotori di un intervento dell’amministrazione a tutela del nostro territorio.

Le parole di Giarrusso arrivate dopo la pubblicazione dell’ultima verifica Arpat, che ha evidenziato il non rispetto delle prescrizioni autorizzative, presenza di fibre di amianto aereo disperse e la presenza di triclorometano nei piezometri, scuotono in modo violento il dibattito e accrescono i timori dei cittadini.

In parlamento la vicenda discarica era già’ approdata con l’atto di sindacato ispettivo delle senatrici Bottici e Paglini sull’iter autorizzativo, ora Giarrusso con la sua attività in commissione antimafia.

I nostri consiglieri regionali, da Cantone a Giannarelli sono impegnati ad interrogare la regione toscana sull’attività di discarica.

Prossima sarà la discussione al parlamento europeo tramite gli eletti pentastellati.

Il M5S di Montignoso continuerà la sua instancabile battaglia a tutela dell’ambiente, della salute e della legalità.

Fondamentale sarebbe un chiaro appoggio e una convergenza su questo tema di tutte le forza politiche e degli eletti nella nostra circoscrizione, delle amministrazioni Apuo-versiliesi.

L’ambiente non è una questione politica, fra “territorio e cittadini” o una “Spa” che tratta rifiuti, sceglieremo sempre la prima opzione, questa è la nostra casa e il futuro dei nostri figli.

BlackList

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...