Referendum Popolare sulla Discarica di ex Cava Fornace


Noi come Movimento 5 stelle cerchiamo di informare sempre più cittadini di Montignoso sulla questione discarica di ex cava fornace, dalle pagine facebook dedicate sul tema, al comitato dei cittadini contro la discarica fino ai semplici cittadini che vogliono sapere, ma noi vorremo portare la gente a esprimersi sulla discarica con un referendum popolare affinché ogni persona possa realmente dire la sua.

Il tacere dell’amministrazione Lorenzetti sulla violazione della prescrizione prevista nell’Autorizzazione Integrata Ambientale sui conferimenti, ovvero il 70% marmettola e inerti e il 30% altri rifiuti tra cui amianto, anche dopo l’ammissione plateale del gestore che ha stupito e sconcertato, noi e molti cittadini. Ancora più disarmante, è per il M5S il silenzio della giunta dopo l’intervento del comitato dei cittadini, che ha sconvolto molti, affermando che molte delle ditte che conferiscono in discarica sarebbero interessate da indagini per reati collegati allo smaltimento di rifiuti, singolare ancora oggi è il silenzio del assessore all’ambiente davanti i suoi cittadini durante il consiglio straordinario sulla discarica.

Durante il consiglio comunale è stata consegnata al sindaco e al segretario comunale di Montignoso e a molti consiglieri una copiosa rassegna stampa su decine di articoli che coinvolgono queste aziende. Sarebbe opportuno, per noi, una chiara presa di posizione di Lorenzetti a tutela dei propri cittadini e del proprio territorio e non il contrario come continua ad accadere a Montignoso.

Il M5S da sempre, sin dalla riclassificazione del sito in discarica, sta portando avanti la battaglia a fianco dei montignosini, con una puntuale informazione su quanto accade intorno alla vicenda discarica, divulgando con il dovuto tempismo i rapporti Arpat e le richieste provenienti dal gestore affinché’ tutti prendano coscienza della situazione. I

l M5s sarà al fianco dei cittadini qualora venga intrapresa la strada del referendum in quanto riteniamo fondamentale che siano i cittadini a esprimersi su argomenti così importanti per la salute, l’ambiente e il futuro del territorio.

La partecipazione è elemento distintivo di una democrazia compiuta, ma a Montignoso in molti temono l’espressione popolare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...