Consegna defibrillatori (inviato alla stampa locale)


Il 27 maggio il M5S donerà all’Istituto comprensivo di Montignoso 1 daydefibrillatore , con una cerimonia a cui parteciperanno i consiglieri regionali del Movimento e il candidato a sindaco del Comune Lenzetti Paolo.

I 5 consiglieri regionali, Giannarelli, Bianchi, Quartini, Galletti, Cantone si sono decurtati i propri stipendi e con i rimborsi non spesi, hanno acquistato 100 defibrillatori, per un complessivo di 120mila euro.

Questi salva-vita saranno consegnati ai vari territori, 10 per provincia.

Questa iniziativa, importante per il contributo sociale che da alla collettività, dimostra come i politici possono e devono rimettere parte dei loro compensi, considerando anche il divario tra i loro privilegi e i normali cittadini.

Il M5S tra stipendio, rimborsi elettorali e privilegi , ha restituito ai cittadini italiani oltre 70milioni di euro.

Essere dalla parte dei cittadini è un dovere di ogni politico, ma spesso, troppo spesso, appena eletti i politici si allontanano dalla base per poi tornare a parlare con la gente solo in prossimità delle elezioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...