centro estivo 2016


downloascuolabus

Durante l’ultimo consiglio comunale il M5S ha presentato un’interrogazione sul centro estivo 2016, su richiesta di molti genitori preoccupati di non poter usufruire di questo servizio che agevola notevolmente le famiglie, soprattutto i genitori che lavorano.

Ci sono stati forti tagli sulle risorse destinate al centro, in un bilancio in crisi, dove per cercare di quadrare i conti, sono stati penalizzati i servizi alla famiglie e il sociale.

Alla nostra richiesta se il servizio sarà garantito come l’anno scorso sia in termini di partecipazione che in termini di trasporto, le risposte sono state rimandate al prossimo bilancio di previsione che sarà a cura della futura giunta.

I tempi purtroppo peggiorano i timori delle famiglie: la prossima giunta si insedierà pochi giorni prima dell’apertura del centro estivo e quindi non sapremo fino all’ultimo se le risorse saranno sufficienti a garantire un servizio adeguato.

Temiamo che ci possiamo essere anche tagli sui servizi di trasporto.

Nel 2012 il M5S aveva promosso una modifica poi approvata al regolamento di adesione al centro estivo, per cui potevano partecipare i ragazzi fino a 14 anni.

Le risorse destinate al centro estivo, passaggio di formazione importante per i nostri ragazzi, vanno a vantaggio dei cittadini e a sostegno alle famiglie.

Questa amministrazione ha sempre poco investito sul futuro dei ragazzi, destinando al sociale e alla scuole scuri pesanti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...