Bufera d’amianto


DSCN4062
L’ultimo evento calamitoso che si è abbattuto sul nostro territorio ha dimostrato inesorabilmente come questo Comune sia inadeguato a fronteggiare le emergenze.
Siamo di fronte ad una amministrazione che ha adottato 2 anni fa un piano di protezione civile, pagato ben 10mila euro, mai presentato ai cittadini, che non ha funzionato, con carenze di volontari locali, impegnati a gestire i danni subiti privatamente.
È sotto l’occhio di tutti la discarica abusiva di lastre e detriti di amianto, frammentato, non trattato e non in matrice compatta, che da giorni si trova nelle vicinanze dell’incompiuta cittadella dello sport e nei pressi della scuola del Cinquale, frequentata da 72 alunni.
Riteniamo gravissimo che ad oggi non sia stato ancora rimosso questo materiale cancerogeno, con altissimo rischio di dispersione di fibre di amianto e che nessuna vigilanza sia stata effettuata nella zona e in tutto il comune per evitare queste situazioni estremamente pericolose per la salute pubblica.
Decisamente positiva l’ordinanza sulla rimozione dell’eternit che viene vanificata se il Comune non prende immediati provvedimenti di tutela dei cittadini e non punisce chi trasgredisce regole generali di convivenza.
Altre situazioni simili, meno voluminose, sono presenti in un po’ tutto il territorio a seguito della tempesta d’aria del 5 marzo.
Nel 2012 il M5S aveva presentato una mozione sul censimento dell’amianto sul territorio a costo zero respinta dal consiglio comunale.
Ad oggi, se quella mozione fosse passata e la mappatura fatta, sapremmo lo stato delle cose a Montignoso e nessuno avrebbe potuto abbandonare abusivamente eternit senza alcuna conseguenza.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...