Una petizione per Renella


petizione Stamani alcuni cittadini Montignosini, hanno protocollato presso il Comune una petizione popolare, redatta ai sensi dell’articolo 35 comma 1 e 2 dello statuto comunale, chiedendo una maggiore attenzione alla pianificazione urbanistica della frazione di Renella e l’interruzione dell’iter che prevede la riattivazione di alcune attività produttive, artigianali-industriali , che ricadono nelle strette pertinenze del Lago Porta.
Nel consiglio comunale del prossimo sabato 29 novembre sarà discussa al punto 11 dell’odg, l’adozione della “variante al Regolamento Urbanistico art. 47 bis”, che se approvata, permetterà la riattivazione della zona industriale di Renella, zona dismessa per le sue criticità e spostata nel comparto Coimpre, realizzato proprio per sollevare la frazione di Renella da attività poco compatibili.
Riteniamo fondamentale ,che le scelte in materia urbanistica, debbano passare attraverso strumenti di democrazia partecipata.
Serve partecipazione concreta, in ogni fase, dallo studio alla progettazione, attraverso l’adozione di piani urbanistici partecipati, dove la politica sia disponibile a recepire le proposte dei cittadini che vivono il territorio da pianificare
Il consiglio comunale di sabato, nel votare, dovrà tenere conto delle già 385 firme di cittadini contrari alla variante del 47bis, raccolte nella petizione citata che proseguirà fino a fine mese.
Vi alleghiamo integralmente il testo della petizione invitandovi a sostenerla.

Petizione Popolare ,ai sensi dell’articolo 35 comma 1 e 2. dello Statuto del Comune di Montignoso.
I cittadini di Montignoso e in particolare quelli della frazione di Renella, da anni subiscono disagi ,causati da una pianificazione urbanistica legata per lo più a interessi personali che alle esigenze reali collettive e del territorio.
Tante sono le criticità della zona di Renella.
La viabilità è formata da strade strette .prive di percorsi pedonali sicuri e piste ciclabili, in particolare Via Romana mal sostiene il traffico dei mezzi pesanti ,che non possono immettersi sull’Aurelia passando dal basso e mal agevole ponte di Paolini , da anni infatti esiste un’ordinanza, con prescrizione sulle fasce orarie per la viabilità dei mezzi pesanti, purtroppo quasi mai rispettata.
Presto verranno ultimati due comparti edilizi ad uso abitativo, uno situato tra Via Del Pero e Via Renella e l’altro in Via Romana, ciò comporterà un notevole aumento del traffico.
Da tempo la cittadinanza sopporta, oltre che la discarica di rifiuti speciali di ex Cava Fornace, rumori e polveri sottili ,un ‘odore nauseabondo che periodicamente persiste nella zona.
Il recupero della scuola di Renella rientrava tra le promesse elettorali fatte dal “Sindaco” quattro anni fa.
Ad oggi è in stato di abbandono e degrado, occupata fino a poco tempo fa da una famiglia in grosse difficoltà economiche, che viveva all’interno del plesso in una roulotte, presa fuoco poco tempo fa.
Con l’abrogazione dell’articola 47 bis del regolamento urbanistico, sarà consentito ampliare i capannoni esistenti e riattivare attività industriali e artigianali, il tutto a ridosso dell’area protetta del Lago di Porta e in parte all’interno della sua fascia di rispetto; aumentando il quadro delle criticità sopra menzionate.
Pertanto chiediamo una maggiore attenzione nella pianificazione urbanistica della frazione di Renella, da realizzarsi attraverso:
La realizzazione di percorsi pedonali e ciclabili.
La ristrutturazione della scuola.
Il recupero di Casina Matteoli e l’installazione di una fontana e di servizi igienici adeguati a servizio dei tanti cittadini che frequentano l’area della passeggiata sul Lago di Porta.
Il mantenimento dell’articolo 47 bis del Regolamento Urbanistico e la trasformazione della ex zona industriale di Renella in zona a destinazione residenziale e turistico ricettiva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...