La sede della Prociv


coc

Il MoVimento 5 stelle di Montignoso, ritiene meritevole l’operato della prociv-arci.
Da sempre, sostiene comunque, che la protezione civile dovrebbe essere gestita dai Vigili del Fuoco assieme a un corpo nazionale specifico, supportato sia dai militari che dai gruppi organizzati di volontari.
L’assessore Lorenzetti con delega alla protezione civile, nonostante ci etichetti come bugiardi e allarmisti, nel suo intervento conferma di fatto che la Prociv non ha una sede operativa funzionate e che il piano di protezione civile del comune di Montignoso deve già essere adeguato.
Effettivamente una sorta di bugia l’abbiamo detta.
Infatti, le spese stanziate per la realizzazione della sede della protezione civile, di cui alla delibera del consiglio comunale n° 44 del 13.08.2013 (facilmente rintracciabile sul sito istituzionale del comune di Montignoso), non sono 90 mila euro ma 95 mila euro messi nel bilancio 2013.
I lavori, a distanza di oltre un anno dalla delibera, non sono ancora partiti, temiamo che possano essere rallentati anche dal fatto, che quel comparto, è stato realizzato senza tener conto della conformità paesaggistica.
All’epoca della realizzazione del comparto, il presidente della Coimpre era Lorenzetti, firmatario anche della convenzione che prevedeva la realizzazione del verde pensile all’interno del comparto stesso.
Troviamo a volte conflittuale e incoerente la posizione dell’assessore Lorenzetti, che invitiamo a stare sereno e a fare in modo, che veda la luce, sia il verde pensile che la sede Coc.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...