quali scuole chiudiamo?


tagli

La giunta Buffoni sta lavorando coesa e decisa verso tagli selvaggi alle scuole di Montignoso e se ne vanta sui mezzi d’informazione, con una sfacciataggine ormai inarrestabile.

I tagli all’edilizia scolastica e ai pulmini sono stati negati dalla maggioranza politica anche nell’ultimo consiglio comunale del 17 luglio, tanto che le affermazioni di questi giorni della maggioranza sui mezzi di stampa lasciano sconcertati i cittadini.

Anni di malapolitica stanno per ricadere sul futuro dei ragazzi Montignosini.

I tagli, sbandierati come se fossero un rimedio indolore, sono la soluzione che questa amministrazione ha trovato per risollevare il bilancio del comune.

Dobbiamo aspettarci che la razionalizzazione dei plessi scolastici porterà alla vendita delle scuole che verranno chiuse, per fare cassa spicciola.

Si parla di 4, 5 edifici, parlano di accorpamenti senza avere ancora un’idea chiara. Temiamo che questo pressapochismo porterà come purtroppo abbiamo visto fare recentemente da questi politicanti a dei risultati funesti.

Non ci risulta che le linee programmatiche di Buffoni riportino eventuali tagli alle scuole. Anzi, negli accordi preelettorali, il centro sinistra ( parola che associata a costoro fa inorridire) ha venduto ai cittadini anche la ristrutturazione della scuola di Renella, attualmente occupata, su mandato del sindaco da senzatetto.

Vigliaccamente stanno tradendo, ancora una volta, il mandato elettorale.

Più volte abbiamo richiamato l’amministrazione sulla sicurezza delle nostre scuole, sulla conformità antisismica ( presente solo nel 25% dei volumi), ma attendiamo ancora risposte certe.

Temiamo per contro che i tagli allegri dei buffoniani possano comportare anche una minore sicurezza nei pulmini.

L’attuale convenzione con ex ATN garantisce una buona rotabilità dei mezzi, 8 anni in media.

Nessuna certezza su questo punto è stata data per il prossimo bando.

La politica, che per anni ha sperperato soldi pubblici, rischia ora di far pagare un conto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...