impianto unico di cremazione


anubi

Finalmente, dopo almeno due anni che lo andiamo dicendo, la politica locale incomincia ad usare il buon senso, allineandosi alla nostra proposta di un’impianto di cremazione unico.
Se il buon senso continuerà a prevalere, Montignoso non dovrà sostenere i costi di un sempre più inutile referendum “consultivo”, cioè non vincolante, sul forno crematorio previsto per l’autunno.
Narciso Buffoni, invita Volpi e Zubbani ad un tavolo operativo ed urgente per trovare un’accordo e realizzare  un nuovo ed unico impianto di cremazione, che possa essere a servizio di tutto il comprensorio apuano.
Chiaramente è aperta la discussione su dove eventualmente realizzarlo e a nostro parere, Massa, rimarrebbe la zona più comoda sia per Carrara che per Montignoso e, in quanto trattasi di impianto insalubre, andrebbe realizzato nella zona industriale.
I costi di realizzazione dell’impianto, se suddivisi tra i comuni di costa, sarebbero sostenibile economicamente in modo diretto, come in modo consorzile tra i comuni potrebbe essere gestito l’impianto.
Riteniamo da evitare lo strumento del project financing, che per esperienza, risulta fortemente sbilanciato a favore di privati e che in molti casi ha prodotto strascichi in cause legali senza fine.
Volpi, Zubbani e Buffoni potrebbero anche spingersi oltre, proponendo soluzioni tecnologiche diverse dall’incenerimento.
Vi sono tanti modi di ridurre in polvere o liquido i resti organici, sistemi meno inquinanti dell’incenerimento, dalla disidratazione a freddo/polverizzazione alla liquefazione.
Questi metodi sono poco conosciuti in Italia, ma risultano essere efficaci, silenziosi, inodori ed ecologici, con un costo di realizzazione notevolmente inferiore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...