Discarica a fuoco


incendio

Una delle tante discariche presenti sul territorio di Montignoso è andata a fuoco, nell’ex deposito della ditta Aldovardi e Del freo posto in via Piedimonte, sono bruciati materiali inquinanti di ogni sorta; amianto, plastiche, gomme, rifiuti tecnologici, fusti di oli e rifiuti di lavorazione varia.
Attendiamo ,con preoccupazione i responsi di Arpat e dei Vigili del Fuoco relativi agli inquinati che si sono dispersi nell’ambiente e di capire se l’incendio sia di natura dolosa o meno.
Quella discarica è stata tirata in ballo più volte dal Movimento 5 stelle di Montignoso,come sito potenzialmente pericoloso, è stata anche segnalata poco tempo fa ,assieme alle altre discariche, all’Arpat, alla Forestale e alla Procura della Repubblica. https://mapsengine.google.com/map/viewer?mid=zoIJv__okdAY.kwUgxMJuE_Bc
Il due di Giugno Laura Bottici, presente alla festa del lago di Porta organizzata dal MoVimento di Montignoso, ha visitato le varie discariche esistenti a ridosso dell’area protetta compresa anche quella andata a fuoco, la nostra attenzione sul tema di certo non calerà.
Le discariche segnalate dovrebbero essere controllate, procedendo alla caratterizzazione dei rifiuti presenti e se del caso poste sotto sequestro.
Il nostro territorio è profondamente malato, inquinato e compromesso per le future generazioni,la politica da anni trascura l’ambiente e a volte è complice con l’immobilismo e tolleranza.
Presenteremo presto una mozione ,per chiedere che i terreni che risultano essere discariche, vengano inseriti in un piano che ne preveda la bonifica.
La nostra stima oggi va al corpo dei Vigili del Fuoco e ai volontari,che ci auguriamo siano stati tutti dotati di dispositivi di protezioni individuali.
Con il loro coraggio e la tempestività nell’intervento, supportati anche da elicotteri, l’incendio è stato domato in poche ore e questo ha di certo contenuto i danni.

 

Annunci

Una risposta a “Discarica a fuoco

  1. Come sempre tutti sanno e anche quando vengono segnalati bisogna aspettare l evento nefasto perché qualche autorità si muova..vediamo ora cosa faranno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...