Turismo e Lago di Porta


Festa Toscana On-air044

Abbiamo saputo da mezzo stampa che il comune di Montignoso ha incassato per l’anno 2013 la tassa di soggiorno ( confermata anche per il 2014) per circa 40mila euro e che è intenzione dell’assessore Gianfranceschi convocare un tavolo con gli albergatori per stabilire come spendere quei soldi sul Cinquale.
La tassa di soggiorno va si destinata ad incentivare all’afflusso turistico e a rendere più gradevole l’accoglienza, ma a nostro avviso questo vale per l’intero territorio comunale, da migliorare per renderlo prodotto appetibile al turista.
Ci sembra alquanto riduttivo chiedere ai soli albergatori come destinare delle risorse sul solo Cinquale, pagate da chi arriva a Montignoso, grazie a tutte le potenzialità che questo comune esprime dal Pasquilio al Mare, passando dal lago di porta.
Recentemente l’assessore Gabrielli ha rimarcato l’interesse di questa zona lacustre unica nel Nord d’Italia tanto da lanciarsi in visioni di polo attrattivo nazionale.
A nessuna altra categoria, dai dipendenti ad altri imprenditori viene mai chiesto come si intenda spendere il provento di tasse ed imposte.
Ci sembra più democratico e rispondente a criteri partecipativi indire una pubblica riunione aperta a tutti i cittadini e alle attività turistiche affinché tutti possano dare il proprio contributo, rimandando poi l’ ultima scelta al consiglio comunale.
Il Lago di Porta è sicuramente un’area da valorizzare, Domenico Vietina parla d’investimenti stanziati per la messa in sicurezza di Casina Matteoli, a nostro parere si potrebbero dirottare sul progetto anche i proventi della tassa di soggiorno.
Sarebbe necessario dotate quell’area di una fontana e di servizi igienici minimi.
Unica nostra paura è che la sola messa in sicurezza di Casina Matteoli risulti un’altra opera non realizzata, come ad esempio il parcheggio in Loc Piazza o la scuola di Renella, o un’opera non finita, dove regna il degrado tipo la “cittadella dello sport” del Cinquale.
Chiediamo quindi come l’amministrazione ed il sindaco intenda affrontare la questione.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...