Tares rifiuti e privatizzazioni


tares

È in arrivo per i cittadini di Montignoso,oltre all’aumento dell’aliquota IRPEF al massimo previsto dalla legge,il salasso Tares, che impoverirà ulteriormente le famiglie e soprattutto le imprese già provate da questi anni di crisi.

L’imposta è frutto di una scellerata politica finanziaria,che considera ancora i rifiuti come costo e non come risorsa e penalizza le azioni verso il riciclo e i rifiuti zero.

La TARES è di fatto le negazione della tariffa puntuale, punisce tutti i cittadini, le imprese ed i Comuni virtuosi dal punto di vista ecologico e dell’innovazione.

Da qui la nostra lotta politica per chiederne l’abolizione andando verso un sistema innovativo al passo con il resto d’Europa.

Il sindaco Buffoni e la sua giunta ha già aumentato la TARSU nel 2012 in misura del 5% e la TARES ingloba oltre alla TARSU anche i servizi indivisibili del comune (sicurezza, illuminazione e manutenzione delle strade) e per questo è oggetto di discussione sulla sua incostituzionalità.

Nell’imminente bolletta di conguaglio TARES vedremo rincari anche nella misura dell’80% per le attività commerciali e pagheremo una mini patrimoniale di 0,30centesimi al metro quadrato: ingenti prelievi che lo stato centrale userà magari per acquistare gli F35.

La TARES contribuirà a finanziare Rete Ambiente, società mista pubblico privato prevista dall’ATO COSTA RIFIUTI, ( a cui Montignoso ha aderito nel 2012, con unico voto contrario quello M5S) e attualmente in cerca di un partner privato.

Questa creatura contravviene all’esito e allo spirito referendario, tradendo la volontà popolare fortemente contraria alla privatizzazione dei servizi essenziali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...