Trasporto pubblico, affidamento e bandi


asino

Trasporto pubblico
Dal 2014 partirà la riorganizzazione del trasporto pubblico locale,come rete di collegamenti all’interno dell’ATO regionale.
Per i primi due anni si manterranno gli attuali standard e linee di collegamento,già carenti e precari .
A regime si tenderà a razionalizzare i trasporti in funzione economica.
Questa visione calata dall’alto, non discussa a livello locale, non tiene conto degli interessi e della conformazione dei territori
Un piano dei trasporti efficiente che tenga conto sia delle esigenze collettive che dell’ambiente, con programmi di car sharing, bike sharing non viene minimamente contemplato dalle attuali politiche sulle comunicazioni e trasporti.
Il non aver coinvolto i cittadini,le associazioni ambientaliste e dei consumatori nella riorganizzazioni delle reti a nostro avviso è un gravissimo errore che si sconterà con un sistema integrato sicuramente inadeguato per le esigenze locali e laddove ci saranno tratte non remunerative saranno soppresse.
Un tema di estrema importanza come questo, non solo non ha avuto discussione pubblica, ma neanche politica, nelle sedi idonee.
A Montignoso questo piano è stato portato in Consiglio comunale, senza passare neppure dalle idonee commissioni.
Questa riorganizzazione ribalterà sui cittadini tutta una serie di cambiamenti,che investiranno anche abitudini e sfera personale,con cambi di orari e percorsi in base ai risparmi e tagli da effettuare.
Si sarebbe dovuto lavorare, invece per un piano versatile, che prevedesse pulmini appositi per servizi agli anziani piuttosto che un servizio di distribuzione farmaci, un pulmino a chiamata o corse aggiuntive per raggiungere per esempio i vari mercati della zona, gli ospedali e l’ASL.
il M5S è stata l’unica forza politica a votare contro a questo progetto imposto dalla politica delle lacrime e sangue.

Affidamenti e bandi
Il M5S nell’ultimo consiglio comunale ha presentato un’interrogazione sugli incassi derivati dall’affidamento di alcuni punti di intrattenimento estivi.
Arrivati a fine anno si chiede conto al sindaco di quanto già richiesto in settembre, ovvero quanto sia entrato nelle casse comunali a seguito delle convenzioni-accordi per i diversi punti di intrattenimento : longue bar in Villa Schiff, gestione punto ristoro castello.
Ad oggi non abbiamo avuto alcun riscontro sulle entrate (la convenzione prevedeva un 15% degli incassi), mentre certi sono stati i costi e i danni.
Inoltre il M5S vuol sapere come si e’ risolta la denuncia sul furto del mixer, se riconducibile alla gestione affidataria e se il danno è stato coperto da un’assicurazione.
Non vorremmo che i cittadini paghino ancora per l’incuria dell’amministrazione.
Per il 2014 i cittadini si augurano che la gestione dei servizi da parte del comune di Montignoso avvenga per bando pubblico e non per affidamento diretto come spesso purtroppo è accaduto e continua ad accadere.
Il sindaco ha replicato che ad oggi non e’ in grado di indicare importi e cifre, per cui al momento sembra che il comune di Montignoso abbia incassato ben il 15% di niente, mentre relativamente all’affidamento della concessione dei bagni comunali Buffoni afferma che finché manterrà l’incarico di primo cittadino, gli affidamenti avverranno su mandato fiduciario.
Vogliamo ricordare al sindaco che il suo incarico non e’ per diritto divino o per successione ereditaria e che nella sua persona non confluiscono beni o poteri straordinari, ma lo stesso deve essere tutore e garante della legge e del diritto, per cui dovrebbe procedere con bandi pubblici nella tutela dell’interesse generale, prima responsabilità di un amministratore illuminato.
Abbiamo chiesto inoltre quando e in quali forme sia stata affidata la gestione dell’edicola posta sul viale a Mare di fronte al bagno comunale. Attendiamo ancora risposta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...