Più IRPEF per tutti


tas
Il M5S, di fronte alla soluzione trovata dal Comune di Montignoso sul milione 600 mila euro da restituire allo stato, ovvero l’aumento vertiginoso dell’addizionale IRPEF, da 0,25% a 0,80% esprime la propria contrarietà.

La somma è dovuta in base alla legge sul fondo di stabilità che pesa la ricchezza di un comune in base anche alle seconde case.

Il comune ha cercato solo la soluzione più semplice nel ritocco all’addizionale IRPEF,
riteniamo che questa colpisca indistintamente i residenti, sia possessori di immobili che non, mentre lascia indenni i proprietari di seconde abitazioni che risiedono invece altrove.

Inoltre il comune di Montignoso, che vanta crediti milionari, preferisce colpire i suoi cittadini, con un prelievo legale ma comunque forzoso e non utilizza la stessa autorità contro i suoi debitori: Gaia (oltre 2 milioni), Porto Canale (240mila euro), discarica di Cava Fornace.

Nei mesi scorsi , con delibera di giunta e’ stato concesso uno sconto di circa 80mila euro annui alla discarica di Cava Fornace, e il rateizzo dell’arretrato di oltre 500mila euro, in comode rate mensili da 10mila euro.

La facilitazione e’ stata accordata, sembra per difficoltà economiche della gestione della discarica.

Ci chiediamo in base a quali elementi oggettivi il comune di Montignoso, abbia confermato la versione dell’azienda.

L’assessore Raffaello Gianfranceschi anticipa pericolosamente un taglio indistinto dei servizi per mancanza di risorse.

Visto che un assessore costa annualmente migliaia di euro, come mai il comune di Montignoso, con meno di 11mila abitanti, ha optato anche per un quinto assessore ( casualmente lo stesso Gianfranceschi) a giunta già operativa e che Massa, città con circa 70mila abitanti ha lo stesso 5 assessori? Se ci sono tagli da fare dovrebbero partire dall’alto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...