Caduta massi


A volte, a quanto pare, i comitati di cittadini dicono cose sensate, sono anni che il comitato, nato contro la riclassificazione di ex cava Fornace, informa la cittadinanza sui rischi della discarica, anche perchè posizionata in una località così evidentemente fragile sotto il profilo geomorfologico. La zona, (che và dai piedi della Fortezza, via Pedimonte, sino al Salto della cervia, nei pressi della discarica) è interessata, come varie altre parti del territorio, da fenomeni carsici rilevanti, frane e smottamenti. Nonostante la fraglità, sotto il profilo del rischio idrogeologico, la politica ha permesso la realizzazione di opere in netto contrasto con il buon senso, l’ambiente e la sicurezza. Il nostro modello di sviluppo del territorio ci ha proposto  solo speculazioni edilizie, spesso realizzate a ridosso delle zone a rischio e sempre più spesso ne paghiamo il conto. Alla luce di questo, e dei tanti altri eventi franosi e di dissesto che da anni colpiscono il comprensorio, invitiamo la nostra amministrazione: ad aggiornare la cittadinanza sullo stato dei lavori di messa in sicurezza delle frane; ad impegnarsi in modo straordinario, al fine di reperire ed impegnare risorse per la realizzazione delle opere di prevenzione e consolidamento ancora necessarie; adottare nel nuovo strumento urbanistico tutte le misure a tutela del territorio, al di là degli interessi personali, per la sola salvaguardia dell’interesse collettivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...